Nunzia Santodirocco sarà Cio Cio San

Il ruolo di Madama Butterfly (Cio-Cio-San) sarà interpretato dal soprano Nunzia Santodirocco, cantante di grandi qualità, con al suo attivo produzioni a fianco di grandi artisti come Giuseppe Di Stefano e Josè Carreras.
Ecco alcune note biografiche tratte dal sito ufficiale dell’artista

Diplomata in canto e in pianoforte, inizia giovanissima la sua carriera debuttando al Teatro Piccinni di Bari con il ruolo di Lisetta nell’Opera buffa “Il Mondo della Luna” di N. Piccinni; inizia così una fulgida carriera che la vede acclamata interprete di ruoli principali quali: Gilda (Rigoletto), Rosina (Barbiere di Siviglia), Despina (Così fan Tutte), Adina (Elisir d’amore), Serpina (La Serva padrona), Adele (Il Pipistrello), Pepi (Sangue Viennese), ecc.

Nel corso degli anni, assecondando una naturale evoluzione vocale, passa ad un repertorio prettamente lirico, interpretando i ruoli di: Violetta Valery ne La Traviata di G. Verdi; Donna Anna nel Don Giovanni di Mozart; Micaela in Carmen di G. Bizet; Mimì ne La Bohème di Puccini; Leonora ne Il Trovatore di Verdi; Nedda nei Pagliacci di R. Leoncavallo; Suor Angelica nell’omonima Opera di G. Puccini; Cio Cio San nella Madama Butterfly di Puccini; Tosca nell’omonima Opera di G. Puccini; Aida nell’Opera omonima di G. Verdi; Amelia ne Un Ballo in Maschera di G. Verdi.

Concorsi
E’ vincitrice di alcuni concorsi internazionali tra cui il concorso Cascinalirica dedicato al “Teatro del sorriso” e “Giovani nella Lirica” di Adria.

Carriera artistica
Nel corso della sua carriera si è esibita per: Teatro dell’Opera di Roma; Teatro Petruzzelli di Bari; Teatro Politeama Greco di Lecce; Teatro Sociale di Como; Teatro Comunale di Piacenza; Teatro Sociale di Trento; Teatro “Marrucino” di Chieti; Luglio Musicale Trapanese; Teatro Nazionale di Roma; Teatro Vittorio Emanuele di Messina; Nuovo Auditorium di Roma; Aula Magna dell’Università “La Sapienza” di Roma; Theatre du Casino Municipal di Biarritz ( Francia); Televisione Ucraina; Seoul Art Center (Corea del Sud); Daegu Opera House ( Corea del Sud); Tokyo Opera City (Giappone); Hugh Lane Municipal Gallery of Modern Art di Dublino (Irlanda); UCC’s Aula Maxima di Cork (Irlanda); Watergate Centre di Washington (USA); Princeton University ( USA), ecc…

Più volte inviata dal Ministero degli Esteri quale acclamata interprete del melodramma Italiano, si è esibita alla presenza di Capi di Stato, di Governo e Ambasciatori di svariate nazionalità presso:

il Teatro Navoy di Tashkent ( Uzbekistan) in cui ha interpretato i ruoli di “Gilda “ nel Rigoletto e “Violetta” ne La Traviata;
il Teatro dell’Opera di Tbilisi (Georgia) con il ruolo di “Donna Anna “ nel Don Giovanni di Mozart;
il Teatro Gedung Kesenian di Jakarta (Indonesia), a cui è seguita una Master Class presso l’Università di Jakarta;
Sheraton Imperial – Kuala Lumpur (Malesia)
il Teatro Daniel Sorano a Dakar (Senegal).
Il Salone d’Onore del Palazzo della Cancelleria di La Paz (Bolivia).

Nell’ambito della musica antica e sacra, ha preso parte a prestigiosi festival internazionali come “il Pergolesi Festival”, e la “Rassegna di Musica Antica della città di Urbino”.

Nel 2007 viene scelta per interpretare il ruolo di “Maria Callas” nello spettacolo teatrale Callas’Album in occasione del trentennale della morte di Maria Callas, rappresentato nei teatri del circuito trentino e presso il Teatro Sociale di Como, durante il quale esegue alcune tra le arie più famose tratte dal repertorio del celebre soprano.

Ha partecipato a trasmissioni televisive quali: “Buona Domenica” per la RTL (Radiotelevisione lussemburghese); “Unomattina” (RAI 1 Italia); “Opera Club” (RAI International), programma condotto da Simona Marchini, da cui è stata più volte invitata ad eseguire brani tratti da La Traviata e L’elisir d’amore.

Incisioni discografiche
Vanta al suo attivo numerose registrazioni discografiche, tra cui:
l’Integrale degli Oratori di G. Carissimi in 9 CD (ed. Musicaimmagine Records) in collaborazione con RadioRai;
Madama Butterfly di G. Puccini (ed. Ricordi) per la collana Cantolopera;
Lo sposo burlato di G. Paisiello (ed. Bongiovanni);
Giuseppe Riconosciuto (ed. Fonè).
Canzone Napoletana d’Autore in stile classico (ed. Culturellevents Vienna)

Collaborazioni
Nel corso della sua intensa carriera con partners quali: Josè Carreras, Cecilia Gasdia, Gianluca Terranova, Nazzareno Antinori, Piero Giuliacci, Francesco Anile, Marcello Lippi, Ugo Pagliai, Paola Gasmann, ecc,

E’ stata diretta da illustri maestri quali: Marcello Rota, V. Shutej, Flavio Colusso, Marzio Conti, Vincenzo Antonellini, Claudio Maria Micheli, Nicola Samale, Silvano Corsi, ecc., e da registi quali: Claudio Del Monaco, Luca Verdone, Vincenzo Grisostomi Travaglini, Marisa Fabbri, Simona Marchini, Enrico Stinchelli, Franco Vacchi, Alessio Pizzec, Enrico Castiglione, ecc…

Recenti impegni
ott. 2014 – Madama Butterfly (Cio Cio San) – Tournèe a Kyoto con l’Orchestra Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna (Dir. Hirofumi Yoshida)

nov. 2014 – Aida (Aida) – Seoul Art Center (South Korea) allestimento storico del Teatro alla Scala di Milano – stagione lirica 1963 – firmato da Lilia De Nobili.

marzo 2015 – Un Ballo in Maschera (Amelia) – Teatro Cervantes di Malaga in coproduzione con Opera di Massy.

Prossimi Impegni
Luglio – agosto 2017 – Madama Butterfly (Cio Cio San) – Puccini Festival di Torre del Lago.